Dottorato di ricerca


Storia, culture e saperi

dell’Europa mediterranea

dall’antichità all’età contemporanea



Università degli Studi della Basilicata

Dipartimento di Scienze Umane

Il Dottorato di Ricerca in Storia, culture e saperi dell’Europa mediterranea dall’antichità all’età contemporanea, di durata triennale, è finalizzato all’acquisizione da parte dei dottorandi delle competenze necessarie all’esercizio dell’attività di ricerca di alta qualificazione. All’interno di un’ottica “mediterranea”, che rivolge particolare attenzione alle aree culturali affacciate sul bacino del Mediterraneo anche grazie al Collegio dei docenti internazionale e a un ricco calendario di attività, il Dottorato, al quale si accede attraverso un concorso, si apre a un ampio ventaglio di tematiche, da quelle storiche in senso stretto, spazianti dall’antichità all’età contemporanea, a quelle archeologiche, letterarie, filologiche, artistiche, linguistiche e filosofiche.

Nel corso del triennio di formazione, il principale obiettivo dei Dottorandi è l’acquisizione di un adeguato metodo di ricerca scientifica, che può consentire l’accesso ai ruoli universitari, ma ulteriori, principali sbocchi professionali sono la ricerca presso enti pubblici e privati, l’insegnamento scolastico, la qualificata attività professionale in archivi e biblioteche, istituzioni regionali e locali, società di servizi per la gestione di musei, scavi, parchi, eventi espositivi e manifestazioni culturali.